Cronaca

"In Cina cani massacrati e poi mangiati. Fermiamo la strage". A Cagliari l'appello dei volontari di Action Project Animal

Arriva a Cagliari il progetto 'Operazione Yulin' dell'associazione Action Project Animal. L'appello del volontario Davide Acito che a giugno sarà in Cina per salvare centinaia di cani e gatti: "Noi li salviamo voi adottateli".



CAGLIARI - Sensibilizzare il rispetto verso gli animali e fermare la strage dei cani e dei gatti a Yulin, nel Guangxi in Cina. Questo l'obiettivo dei volontari dell'associazione Action Project Animal che oggi a Cagliari hanno presentato l'Operazione Yulin nata da un'idea dell'italiano Davide Acito.
 
A Yulin il prossimo 21 giugno come ogni anno, si terrà un evento per festeggiare l'arrivo dell'estate. Non una festa come le altre perché nell'occasione verranno cucinati e serviti, dopo essere stati venduti per cifre che vanno dai 50 ai 250 euro nelle bancarelle di tantissime strade, oltre 10mila cani e centinaia di gatti. Nel 2016 il primo intervento di Acito che, assieme a un'attivista cinese, in pochi giorni è riuscito a salvare 400 cani e 60 gatti. "Ho saputo di questa usanza leggendo un giornale nel 2015 - ha detto Acito - e ho cercato subito di fare qualcosa. Sono andato in Cina da solo e lì ho incontrato Miss Yang un'attivista cinese. Con lei ho salvato 400 cani prima che venissero torturati e uccisi".
Come? "La nostra azione si svolge in modo democratico, blocchiamo i camion che arrivano dal sud della Cina dal confine col Vietnam per portare i cani a Yulin e da qui in poi iniziamo una contrattazione con i trafficanti cercando di comprarne il più possibile. In molti casi si tratta di cani rubati, quando vengono portati al mercato hanno il collare". Acito precisa e spiega di non essere contrario alla cultura cinese: "Io parto dal presupposto che dietro ogni bistecca c'è un cuore e un animale, non sono contro la cultura di un paese".
 
Perché in Sardegna. Acito il prossimo 21 giugno sarà di nuovo a Yulin: "Mi piacerebbe che nell'occasione in Sardegna si registrasse un picco di adozioni, almeno una per ogni cane che riusciremo a salvare".  Domani dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 18 all'hotel Panorama si terranno due incontri pubblici in cui Acito racconterà la sua esperienza.
 
In alto Davide Acito, in basso le foto della sua azione a Yulin
 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it