Cronaca

Scalo prolungato per un guasto, 3mila crocieristi in giro per Cagliari. Boom di affari per i commercianti della Marina

La Costa Pacifica costretta a una sosta extra nel porto del capoluogo sardo: turisti affascinati dalla città by night, pienone nei negozi e ristoranti del rione portuale. "Imprevisto gestito con efficenza".



CAGLIARI - Costa Pacifica lascia il porto di Cagliari in direzione Savona. La nave da crociera coi suoi 3mila passeggeri ha trascorso la notte tra venerdì 5 e sabato sei maggio nel porto del capoluogo sardo, prolungando lo scalo per un problema tecnico prontamente risolto dal personale della compagnia. Così, per qualche ora in più, i vacanzieri non si sono lasciati sfuggire l'occasione di visitare la città, "perdendosi" tra le viuzze del rione portuale della Marina e lasciandosi conquistare dalle tipicità sarde.

Roberto Isidori, commissario straordinario dell'Autorità portuale e direttore marittimo, ringrazia "il personale della Capitaneria di porto, la security dell'Autorità portuale e gli agenti marittimi per il lavoro svolto, l'impegno e la disponibilità. Grazie alla società terminalista Cagliari Cruise Port per aver garantito l'apertura straordinaria del terminal e messo a disposizione i bus navetta che hanno permesso ai crocieristi di potersi muovere in città per tutta la serata. Un pensiero speciale ai commercianti e agli operatori in particolar modo del quartiere Marina che ancora una volta non si sono fatti trovare impreparati. Grazie a tutti loro il soggiorno dei turisti è stato piacevole e in piena sicurezza. Cagliari e il suo porto hanno dimostrato ancora una volta efficenza anche nella gestione degli imprevisti".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it