Cronaca

Migranti a Cagliari, sbarcano in 651. Controlli e visite mediche alla fiera, poi trasferimento nei centri d'accoglienza

La nave Canarias, battente bandiera spagnola, attracca al Porto Canale. A bordo centinaia di migranti. Identificazione e primi controlli previsti negli spazi della fiera, poi la ripartizione tra le varie Province sarde.



CAGLIARI - È il terzo arrivo (tra quelli programmati) del 2017 nell'Isola. 651 migranti - fanno parte di 1500 salvati negli ultimi giorni nelle acque al largo della Libia - sono arrivati al Porto Canale del capoluogo sardo a bordo della nave spagnola Camineras. A bordo 579 uomini, sessantaquattro donne e dei minori. L'approdo al Porto Canale è avvenuto senza criticità. Tutti gli stranieri sono stati portati alla fiera, dove sono stati allestiti ambulatori medici per i classici controlli di riti.

Dai primissimi riscontri, non si registrano malattie o patologie particolari tra i migranti. Come da protocollo, dopo identificazioni e visite è il momento del trasporto nei vari centri d'accoglienza sparsi nell'Isola. La maggior parte di loro arriva da Egitto, Sudan, Gambia, Marocco e Bangladesh.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it