Cronaca

Accoltellamento tra migranti nel centro d'accoglienza. 2 nigeriani in manette per tentato omicidio

Un 21enne e un 25enne della Nigeria in carcere, per loro l'accusa è di tentato omicidio. I due hanno cercato di uccidere un ghanese all'interno della struttura di Villanovaforru.



VILLANOVAFORRU (CA) - I carabinieri della stazione di Lunamatrona, dopo aver svolto tutte le indagini legate alla lite scoppiata tra due gruppi di migranti ospiti del centro di accoglienza di Villanovaforru, sfociata in un accoltellamento, hanno arrestato due cittadini nigeriani, A.O., 21enne, e K.A., 25enne. L'accusa è pesantissima: tentato omicidio di O.R., 25enne del Ghana. I due, dopo le formalità di rito, sono stati rinchiusi nel carcere di Uta.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it