Cronaca

Sassari, detenuto si toglie la vita nel carcere di Bancali

Un uomo originario di Olbia, detenuto nel carcere sassarese di Bancali, si Ŕ tolto la vita.



SASSARI - Un uomo, 43 anni originario di Olbia e detenuto nel carcere di Bancali a Sassari si è suicidato. A dichiararlo è il segretario generale aggiunto del sindacato Osapp, Domenico Nicotra, che nel rendere nota la notizia pone l'attenzione sulla inaccettabilità che simili criticità possano accadere in strutture nuove come quella di Sassari.

"Una struttura, quella di Sassari, in cui l'Amministrazione Penitenziaria ha investito molto in termini di risorse finanziarie". Afferma Nicotra che prosegue: "Evidentemente allo stato delle cose forse è arrivato il momento di investire su quadri dirigenziali e direttivi".

Si tratta del secondo caso di suicidio nelle carceri sarde dopo quello avvenuto a Cagliari una settimana fa.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it