Cronaca

Nave con 282 migranti in porto a Cagliari. Dopo le visite mediche il trasporto nei centri d'accoglienza

La nave militare Echo approda al Porto Canale, a bordo una parte degli immigrati salvati al largo delle coste libiche. Procedure di identificazione alla fiera, poi la suddivisione nelle varie Province sarde.



CAGLIARI - Quarto "maxi arrivo" programmato di migranti, dall'inizio del 2017, in Sardegna. Stavolta è stato il turno della nave della marina inglese Echo: a bordo un carico di 282 migranti, messi in salvo dopo un naufragio al largo delle coste libiche. L'arrivo dell'imbarcazione nel porto del capoluogo sardo è avvenuto senza nessun tipo di problema. A bordo tantissimi uomini e, in minoranza, donne e bambini.

Dopo lo sbarco, il trasferimento nei padiglioni della fiera, in viale Diaz, per i controlli di rito: prima quelli di identificazione, poi quelli medici. A seguire, la distribuzione degli immigrati nelle varie Province dell'Isola.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it