Cronaca

21enne tenta di uccidere il padre con un coltello da cucina. Tragedia sfiorata a Macomer

Tentato omicidio nella notte a Macomer dove un ragazzo di 21 anni ha tentato di uccidere il padre, colpendolo con un coltello da cucina.



MACOMER (NU)- Un raptus improvviso. C'è questo all'origine di un tentato omicidio avvenuto ieri notte a Macomer. Protagonista un ragazzo 21enne, D.S le iniziali del nome, con problemi psichiatrici alle spalle, che ha accoltellato il padre alla gola. La polizia di Nuoro ha fermato il giovane nella notte dopo un tentativo di fuga. 

In particolare il ragazzo utilizzando un grosso coltello da cucina ha colpito il padre tra il collo e la clavicola. Il genitore attualmente si trova ricoverato in ospedale a Nuoro ma non è in pericolo di vita. Il 21enne, su disposizione del magistrato di turno, è stato trasferito presso il carcere oristanese di Massama.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it