Cronaca

Ladri di biciclette in salsa (e vernice) nuorese. Coppia di ragazzini incastrata dalle telecamere

Neanche 28 anni in due, dopo aver sottratto due bici da un negozio scappano e le riverniciano, pensando di farla franca. Ma gli occhi elettronici filmano ogni loro movimento.



NUORO - La polizia del capoluogo barbaricino ha rintracciato i responsabili del furto di due biciclette, sottratte al proprietario qualche ora prima. Giovanissimi gli autori del furto: due ragazzi che insieme non raggiungono nemmeno i 28 anni. Il furto è stato denunciato dal proprietario di una rivendita nuorese di mountain bike e bici da corsa. È stato proprio lui a notare che, dall'espositore principale, mancavano due bici molto costose. L'allarme è stato immediato e così, gli agenti, dopo aver visto i filmati delle telecamere di videosorveglianza, sono andati a colpo sicuro.

I due ragazzini, dopo essersi aggirati per qualche decina di minuti intorno al negozio, hanno aspettato il momento propizio e, certi di non essere visti, hanno inforcato le due biciclette, fuggendo. Gli agenti li hanno trovati a casa. Nei cortili delle loro abitazioni le due costose biciclette, nel frattempo grossolanamente riverniciate. Entrambi i ragazzini avevano raccontato alle famiglie di averle ricevute in regalo il giorno precedente da parte di un amico.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it