Cronaca

Sulcis sempre pi¨ rotta di migranti. Sbarchi nell'area del poligono militare, 14 sarebbero dispersi

In 11 su un barchino intercettati dai carabinieri a un miglio dalla costa. Sono tutti algerini, maggiorenni e in buone condizioni di salute. Uno degli stranieri lancia l'allarme: "C'Ŕ un'altra imbarcazione che non si trova".



CAGLIARI - Sbarchi ormai quotidiani e senza sosta. Il mare piatto e il bel tempo continuano a favorire gli arrivi di uomini dall'Algeria. E la rotta sulcitana rimane la favorita. In undici, in grossa difficoltà perchè a bordo di qualcosa di simile a una bagnarola, sono stati soccorsi dai carabinieri, intervenuti con una motovedetta, nell'area addestrativa del poligono militare. Tutti algerini e maggiorenni, e in buone condizioni di salute. Dopo averli trainati fino al porticciolo turistico di Teulada e aver svolto i controlli "classici" legati all'identificazione di ognuno di loro, sono stati trasferiti nel centro d'accoglienza di Assemini. 

L'imbarcazione, lunga sei metri e equipaggiata con un motore fuoribordo, è stata trainata fino al porto. Uno degli stranieriha detto che, a breve distanza da loro, altre 14 persone, sempre a bordo di un barchino, stavano tentanto di raggiungere le coste sarde. C'è quindi la possibilità di dispersi nel tratto di mare tra Algeria e Sardegna.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it