Cronaca

La Ss 554, dopo i crolli, riapre a metÓ. Boccata d'ossigeno per gli automobilisti

I lavori non sono ancora conclusi, ma per l'estate l'Anas corre ai ripari. Doppio senso di circolazione tra Ganný e Santu Lianu e unica corsia nel tratto interessato dagli interventi.



CAGLIARI - Sardegna, Anas: riapre al traffico il 30 giugno la strada statale 554 "Cagliaritana" a doppio senso di circolazione, tra gli svincoli di Gannì e Santu Lianu. Il provvedimento, già programmato, sarà in vigore per tutta la stagione estiva e prevede la circolazione su una carreggiata a una corsia per senso di marcia tra il chilometro 20,950 e il chilometro 21,350. Anas comunica che nella tarda mattinata di venerdì 30 giugno, sarà riaperta al traffico la strada statale 554 "Cagliaritana" a doppio senso di circolazione, tra gli svincoli di Gannì (chilometro 18,200) e Santu Lianu (chilometro 24,500), nei territori comunali di Maracalagonis, Quartucciu e Quartu Sant'Elena, all'interno della Città Metropolitana di Cagliari.

Nel rispetto dei programmi e come già preannunciato e più volte confermato da Anas, il provvedimento sarà in vigore per tutta la stagione estiva e prevede la circolazione in carreggiata nord a una corsia per senso di marcia tra il chilometro 20,950 e il chilometro 21,350. Il tratto era stato chiuso al traffico il 13 settembre scorso per consentire l'avvio dei lavori di ripristino definitivo del corpo stradale al chilometro 21,000. Le lavorazioni, che consistono nella realizzazione di un'opera di sostegno al piede del rilevato e di un sistema di drenaggio profondo, sono in fase avanzata e potranno essere concluse dopo l'estate consentendo la riapertura totale di entrambe le carreggiate.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it