Cronaca

Marina di Stintino, per il restyling del porto arrivano in cassa 3 milioni

Assegno milionario dalla Regione, denari "girati" direttamente da Roma per il Patto per la Sardegna. Il Comune del Sassarese può realizzare nuove banchine e una stazione di rifornimento carburante.



STINTINO (SS) - Per il porto Marina di Stintino arrivano 3 milioni. A stanziarli la Regione che, con delibera 30/15 del 20 giugno, approva una serie di interventi di completamento, riqualificazione, ampliamento, efficientamento di numerosi porti della Sardegna. A disposizione per l'intera isola ci sono 50 milioni previsti nella programmazione delle risorse del fondo sviluppo e coesione 2014-2020, ricompresi nel Patto per la Sardegna. Il Comune di Stintino aveva già presentato in Regione un progetto esecutivo, con il quale stimava in circa 6 milioni la somma necessaria per gli interventi di completamento del nuovo porto Marina di Stintino. L'obiettivo dell'amministrazione comunale guidata da Antonio Diana – che dal 2007 ha cambiato il volto dell'intera area con la realizzazione di banchine e servizi essenziali e di gestione affidati a terzi – è quello di completare le opere di difesa e dei banchinamenti interni.

Tra gli interventi da realizzare quello dell'installazione della stazione di rifornimento carburante. Un'opera importante, se si pensa che Marina di Stintino, nel tempo, è diventato un punto di riferimento per la nautica da diporto e scalo per le imbarcazioni che salpano da e per il parco dell'Asinara. "Il nostro progetto esecutivo – afferma il sindaco, Antonio Diana – prevedeva un fabbisogno finanziario di almeno 6 milioni di euro. Adesso con questi fondi che la Regione ci mette a disposizione valuteremo quali interventi potremo mettere in campo e, se sarà necessario, anche utilizzare risorse del Comune". Il progetto, inoltre, prevede un intervento di banchinamento sul tratto terminale del molo di sopraflutto, da estendere sino alla sua radice. "Si tratta di un ulteriore passo avanti che – aggiunge l'assessore comunale ai Lavori pubblici, Antonella Mariani – ci consente di arricchire ulteriormente l'offerta ai tanti diportisti che ogni anno arrivano a Stintino".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it