Cronaca

Rapina in profumeria in via Manno, minaccia commessa con un taglierino e fugge

Rapina in una profumeria di via Manno a Cagliari. Un 35enne di nazionalità algerina, già noto alla giustizia e destinatario di un decreto di espulsione, arrestato dalla polizia: aveva minacciato la titolare del nogozio con un taglierino per poi fuggire con quattro confenzioni di profumo per un valore di 700 euro.



L’episodio ha avuto inizio intorno alle ore 15.35 di ieri quando, sulla linea 113, è arrivata la chiamata della responsabile di una profumeria di  via Manno: un 35enne algerino (B.O) dopo aver minacciato l’impiegata con un “taglierino”, si era allontanato sottraendo 4 confezioni di profumi per un valore di circa 700 euro.

Sul posto è intervenuto un equipaggio della Squadra Volante che, raggiunto il negozio, ha potuto visionare la registrazione delle telecamere di sicurezza, individuando il giovane. L'uomo è stato poi rintracciato in piazza Matteotti. Nel corso degli accertamenti  è stato riconosciuto dalla negoziante all’ufficio denunce della questura.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it