Cronaca

Dispersi nel lago Mulargia: trovato un cadavere

I sommozzatori dei carabinieri e dei vigili del fuoco hanno trovato stamani un cadavere nel Lago Mulargia, ad Orroli. Appartiene a Gianfranco Sirigu, 41enne di Orroli (Ca), disperso da sabato 1 luglio nel lago dov’era andato a pescare con il 51enne Remo Frau e il figlio 16enne della convivente rumena, tutti di Orroli.



Il cadavere è stato trovato con l’ausilio del Rov, il piccolo sottomarino dei vigili del fuoco, a una profondità di circa 35 metri. I tre erano usciti con una barca leggera in vetroresina per una battuta di pesca e non hanno fatto ritorno. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Isili e i vigili del fuoco di Cagliari. Il cadavere sarà trasportato nell’obitorio dell’ospedale di Isili per l’autopsia. (Adnkronos)

Ultimo aggiornamento: