Cronaca

Escalaplano, bracconieri pizzicati con le mani nel sacco

Il personale delle Stazioni Forestali di Escalaplano e San Nicol˛ Gerrei, ha denunciato per bracconaggio due uomini entrambi residenti a Escalaplano.



I due fermati si erano appostati nella notte di lunedì con un fucile dotato di illuminatore in località "Cuccuru Limporra" in agro del Comune di Escalaplano. Le pattuglie in servizio nella zona, attirate da una detonazione, hanno effettuato un posto di controllo stradale e fermato un fuoristrada.

La perquisizione operata dagli agenti del Corpo Forestale sull'auto e sulle persone ha portato al se sequestro di: un fucile da caccia calibro 12; numerose munizioni dello stesso calibro; due pile allestite per l'illecito montaggio sull'arma; un grosso esemplare maschio di cinghiale abbattuto con un'unica fucilata con munizione "a pallettoni". L'arma è risultata regolarmente denunciata e detenuta; i due bracconieri risultavano incensurati e titolari di licenza di porto di fucile per uso di caccia. I due sono stati segnalati alle autorità amministrative per i provvedimenti in materia di detenzione di armi.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it