Cronaca

Tentata estorsione e turbativa, ex assessore Sannitu ai domiciliari

L'ex assessore ai Lavori Pubblici della giunta regionale Sebastiano Sannitu, assieme ad altre tre persone, è finito agli arresti domiciliari con le accuse di tentata estorsione, turbativa d'asta e minacce. Secondo quanto riporta l'Ansa i motivi riguarderebbero presunte intimidazioni ai danni di un avvocato sassarese per costringerlo a cedere un terreno agricolo acquistato a un'asta giudiziaria. Sannitu aveva ricoperto il ruolo di assessore nella giunta di Ugo Cappellacci.



Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it