Cronaca

Passione per i fornelli e per lo spaccio di droga. Carloforte, cuoco 24enne nei guai

Non solo piatti gustosi, ma anche marijuana e hascisc pronte per essere vendute. I carabinieri pizzicano un giovane chef, a bordo dell'automobile varie dosi di stupefacente. Scatta la denuncia.



CARLOFORTE - Alla passione per i piatti, da tempo, aveva unito quella per lo spaccio di droga. Dopo una serie di indagini, i carabinieri della città dell'isola di San Pietro hanno denunciato un cuoco 24enne. Il giovane è stato fermato mentre, a bordo della sua automobile, era in compagnia di un amico. Una perquisizione ha consentito di far saltare fuori la droga. Marijuana e hascisc, già suddivide in varie dosi, pronte per essere vendute illegalmente.

Non solo: i militari hanno trovato anche un bilancino di precisione e 612 euro, frutto di spaccio. Droga e soldi sono finiti sotto chiave, lo spacciatore si è beccato una denuncia.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it