Cronaca

Hascisc, coca e semi di marijuana spacciati a Pula e Torre dei Corsari. Nei guai anche un minore

2 spacciatori nei guai tra Pula e Torre dei Corsari, uno finisce in carcere e l'altro si becca una denuncia. Entrambi pizzicati dai militari con droga e soldi. In un caso il baby pusher ha 17 anni.



CAGLIARI - Doppia operazione antidroga dei carabinieri, un arresto e una denuncia. A Pula, in località Foxi, i militari hanno trovato un piccolo "market" della droga nella casa di un 26enne pregiudicato e disoccupato. Cinque grammi di coca e 1200 euro in contanti, ma anche quaranta semi di marijuana, pronti forse per essere venduti. Per lo spacciatore sono scattate le manette.

A Torre dei Corsari, invece, nei guai un 17enne di San Gavino. In tasca aveva un grammo di hascisc. I carabinieri l'hanno identificato e segnalato al prefetto. I militari, intanto, rafforzano la loro presenza nella località turistica della Costa Verde, in provincia di Arbus. Apre una nuova caserma, comandata dal maresciallo Iandoli che conta su una pattuglia di 6 carabinieri. Garantiti servizi esterni nella zona delle spiagge ma anche in quelle interne, per contrastare possibili furti in abitazione. L'apertura al pubblico è dalle 8 alle 11 e dalle 17:30 alle 20, la struttura rimane aperta fino al dieci settembre prossimo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it