Cronaca

Il raptus, poi le coltellate mortali alla madre. 56enne fermato a Quartu

Omicidio nella terza città della Sardegna. La vittima, un'86enne, accoltellata dal figlio, di trent'anni più giovane, con problemi mentali. I soccorritori, al loro arrivo in via Nenni, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.



QUARTU SANT'ELENA (CA) - Efferato omicidio nella terza città della Sardegna. In una casa di via Nenni, un 56enne in preda a un raptus ha preso un coltello e si è scagliato contro l'anziana madre. La signora, un'86enne, è stata raggiunta dai fendenti, ed è morta. A fare la triste scoperte un altro figlio, che ha immediatamente dato l'allarme. 

Sul posto ambulanze e diversi agenti di polizia, insieme agli investigatori della squadra Mobile e della Scientifica. Dai primi accertamenti, sembra che il figlio 56enne soffrisse di problemi mentali. Indagini a trecentosessanta gradi degli inquirenti per ricostruire dinamica e motivazioni del folle gesto.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it