Cronaca

Ladro "originale" in manette a Cagliari. Ruba un ricettario e un vassoio portacarta da uno studio medico

Un 41enne pregiudicato, C.B, rompe una serranda e, una volta entrato in uno studio medico, fa razzia di oggetti. Poi, per fuggire, entra nell'appartamento a fianco e, al proprietario, dice di essere inseguito dalla polizia. Che lo arresta dopo pochi minuti.



CAGLIARI - Il blitz in uno studio medico, dopo aver forzato una serranda, e la fuga attraverso un altro appartamento. Poi, le manette della polizia, scattate mentre girovagava per Is Mirrionis. A finire nel sacco una vecchia conoscenza delle Forze dell'ordine, C.B., 41 anni. L'uomo, dopo aver rubato un ricettario in bianco e un vassoio portacarta di una stampante dallo studio di un dottore, è entrato in un altro appartamento. Il proprietario si è ritrovato l'ospite inatteso in salotto. Giustificazione: "Devo fuggire, sono inseguito dalla polizia". Il padrone di casa ha dato l'allarme, chiamando il 113.

Gli agenti hanno bloccato il ladro mentre, in via Is Mirrionis, era in compagnia di un'altra persona. C.B. ha cercato di disfarsi degli oggetti rubati, ma non c'è riuscito. I poliziotti l'hanno ammanettato. e presto dovrà difendersi davanti al giudice dall'accusa di furto. A suo carico ha anche un'altra rapina, quella di un telefono cellulare, avvenuta il sei luglio scorso sempre nel capoluogo sardo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it