Cronaca

Carcasse di animali, bidoni e spazzatura varia. Riapre a Selargius il "centro commerciale" dei rifiuti - LE FOTO

La località "Sa Muxiurida" di nuovo utilizzata come discarica abusiva a cielo aperto. Una parte dell'area già sequestrata dalle Forze dell'ordine, ma gli incivili fanno spallucce.



SELARGIUS (CA) - A circa un anno di distanza dalle denunce del Gruppo d'Intervento Giuridico onlus, su segnalazione di cittadini fortemente preoccupati per la situazione di degrado, e dopo una parziale bonifica dell'area, a Selargius nella località "Sa Muxiurida", sono ricomparsi componenti d'arredo, materassi, televisori, imballaggi, addirittura carcasse di animali, e svariati oggetti di cui evidentemente qualche incivile ha deciso di liberarsi, senza curarsi troppo del grave danno causato all'ambiente ed alla salute pubblica. Non sono stati sufficienti nemmeno gli interventi del Corpo forestale e di vigilanza ambientale e il sequestro preventivo di una parte dell'area.

Ancora una volta, quindi, l'area è diventata una vera e propria discarica a cielo aperto. Per questo motivo, l'associazione ambientalista Gruppo d'Intervento Giuridico onlus, raccogliendo le segnalazioni di cittadini preoccupati ed esasperati, ha inoltrato una nuova richiesta di informazioni a carattere ambientale indirizzata al sindaco di Selargius, alla Provincia di Cagliari, al Corpo forestale e di vigilanza ambientale di Cagliari e ai carabinieri del Noe del capoluogo sardo, affinché siano svolti gli opportuni accertamenti, anche riguardo la provenienza e la composizione dei rifiuti, e siano adottati i necessari provvedimenti per la bonifica ed il ripristino ambientale, così come previsto dalla legge. Gli ambientalisti hanno inoltrato la richiesta, per conoscenza, anche alla procura della Repubblica presso il tribunale di Cagliari, perché possa valutare se, in seguito agli opportuni accertamenti, possano ravvisarsi eventuali estremi penalmente rilevanti.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it