Cronaca

Masua, ombrelloni e sdraio sulla spiaggia di notte già pronti per la giornata al mare. Ma arriva il sequestro

Blitz notturno della guardia costiera di Portoscuso nella spiaggia di Masua. Sequestrati sdraio ombrelloni e tavolini che erano già pronti per la giornata successiva.



La guardia costiera di Portoscuso ha concluso un'operazione sulla spiaggia di Masua, conclusasi alle prime luci dell’alba, che ha portato al sequestro di due strane postazioni collocate in prima fila sulla spiaggia libera e attrezzate con maxi ombrelloni provvisti di tavolini e di variopinte sedie sdraio. Sotto un ombrellone erano conservati anche due pedalò.

Il “blitz” naturalmente non è passato inosservato ed il proprietario dell’attrezzatura abbandonata oltre l’orario del tramonto sulla spiaggia si è precipitato sul posto pensando ad un furto e tentando di rivendicare i propri diritti, senza spuntarla ovviamente. L’attività ha dato luogo quindi all’accertamento di violazioni amministrative e al sequestro delle attrezzature rinvenute.

La guardia costiera ricorda che è vietato lasciare “sulle spiagge libere, oltre il tramonto del sole, ombrelloni, sedie a sdraio, tende o altre attrezzature comunque denominate”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it