Cronaca

Si abbassa i pantaloni e fa i bisogni davanti a tutti al Poetto. Multa da infarto a turista francese

Un ragazzo di 27 anni di Versailles, senza mettersi nessun problema, fa la pipý in una delle strade che costeggiano il litorale. Beccato dalla polizia Municipale, deve pagare 3333 euro.



CAGLIARI - Maxi multa a un turista francese di 27 anni. 3333 euro tondi tondi, questa la contravvenzione che entra direttamente nella valigia del vacanziero transalpino. Motivo? Aver fatto pipì in via Ausonia, una delle strade a un passo o poco più dalla spiaggia del Poetto. Madri con bambini e semplici bagnanti l'hanno visto mentre, in tutta tranquillità, urinava a cielo aperto. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia Municipale, e il turista cafone è stato multato.

E, nell'infinita estate 2017, la polizia Municipale continua a monitorare la situazione nel litorale cagliaritano. E fioccano altre multe: gli agenti del nucleo nautico hanno pizzicato quattro persone mentre si trovavano nella scogliera "proibita" di Calamosca. 200 euro di multa, da moltiplicare per quattro volte. Oltre a tante altre sanzioni nei confronti di scooteristi e automobilisti indisciplinati.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it