Cronaca

Abbigliamento di lusso tarocco, centinaia di capi sequestrati a Cagliari

Contrasto ai traffici illeciti all’aeroporto di Cagliari: la guardia di finanza e l’agenzia delle dogane sequestrano oltre 100 capi e accessori di abbigliamento e più di 2000 etichette contraffatte, riconducibili a noti brand di lusso. Denunciata una persona.



Le fiamme gialle ed i funzionari dell’agenzia delle dogane, in servizio all'aeroporto di Cagliari-Elmas, hanno scoperto e sequestrato 104 capi di abbigliamento e 2056 etichette, tutte finemente contraffatte e riferibili a marchi di lusso. Sotto la lente dei controlli è finito un 29enne marocchino (G.S) residente nell’hinterland cagliaritano in arrivo nello scalo cagliaritano con un volo proveniente dal Marocco. Dall'ispezione del suo bagaglio sono stati rinvenuti numerosi capi di abbigliamento contraffatti che, se immessi sul mercato, avrebbero fruttato circa 25mila euro. Trovate anche 2056 etichette destinate a “griffare” capi di abbigliamento.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it