Cronaca

Reddito di inclusione a Cagliari, l'esercito dei duemila: online le graduatorie finali

Sono state 2226 le domande per usufruire del reddito di cittadinanza (Reis) accolte dal Comune di Cagliari. Gli elenchi sono suddivisi per ordine di priorità, come stabilito dalle linee guida regionali.



Sono in pubblicazione nel sito del Comune le graduatorie definitive per l'accesso ai benefici previsti dal “Reddito di Inclusione Sociale – REIS Anno 2017”, linea di intervento per il contrasto alla povertà istituito dalla Regione Sardegna con la legge n. 18 del 2 agosto 2016.
 
Per rispetto della riservatezza, ciascun utente è identificato esclusivamente con il numero di protocollo della domanda, indicato nella ricevuta fornita dal Comune al momento della presentazione della domanda.
 
È pubblicato anche l'elenco delle domande respinte, 108, per superamento dei limiti di reddito o assenza dei requisiti, e di quelle presentate fuori termine.
 
Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi allo Sportello REIS attivo in via Sauro 17, esclusivamente da lunedì 4 a venerdì 8 settembre, dalle 9 alle 13.
 
L'assessore alle Politiche sociali e Salute, Ferdinando Secchi, tiene a precisare che l'Amministrazione comunale si è impegnata a utilizzare fondi propri per consentire l'erogazione del beneficio a tutti gli utenti collocati utilmente nelle graduatorie REIS.
 
Si rammenta che il beneficio economico mensile (200, 300, 400 e 500 euro) si basa sul numero dei componenti (1, 2, 3, 4 e più) del nucleo familiare.
 
Per i beneficiari del SIA (graduatoria 2) il beneficio sarà pari alla differenza tra il SIA lordo e il massimale del REIS, come indicato nella tabella consultabile, anch'essa, attraverso il link sotto indicato.
 
“È utile anche ricordare che i beneficiari del REIS – ha concluso Secchi - saranno vincolati alla partecipazione ad un progetto di inclusione attiva riguardante il nucleo familiare”.
Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it