Cronaca

Ruba il cellulare a una ragazza ma viene bloccato dai passanti. Cagliari, straniero in manette

Un 27enne dell'Algeria spinge una giovane e riesce a strapparle il telefonino dalle mani. La sua fuga dura poco, alcune persone lo raggiungono e lo immobilizzano. L'arrivo della polizia porta il ladro nelle stanze di sicurezza del commissariato.



CAGLIARI - Gli agenti della squadra volante hanno arrestato M.K., 27enne algerino per il reato di rapina. L’episodio è avvenuto in viale la Playa. Lo straniero ha afferrato bruscamente e strappato dalle mani un cellulare ad una ragazza che stava camminando sulla strada a poche decine di metri. Urtando la spalla della ragazza. La sua fuga è dirata poco: inseguito, ha lasciato cadere il telefono ma poco dopo è stato comunque raggiunto e fermato dal padre della giovane e da altri passanti testimoni dell’accaduto.

Il centro operativo ha inviato sul posto un equipaggio della squadra volante che ha raggiunto la via indicata all’incrocio con la via Sassari, dove ha individuato un giovane di colore trattenuto a terra da alcune persone. Il ladro nordafricano era in possesso anche di un'altra scheda telefonica. Qualche ora prima del tentato furto, il giovane aveva litigato, in seguito a un controllo di routine, con un equipaggio del reparto mobile della polizia nella stazione di piazza Matteotti. La giovane ha denunciato il ladro, che è stato arrestato e presto dovrà difendersi davanti al giudice.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it