Cronaca

Chili di droga nascosti nell'armadio. Pirri, in manette madre di 2 bambini

Una 40enne finisce nella "rete" dei carabinieri, grazie a un blitz scoperta una grande quantità di marijuana chiusa a chiave dentro un mobile. La donna potrebbe essere la "custode" per conto di altre persone.



PIRRI (CA) - Un chilo e duecento grammi di hascisc, 110 di coca e 55 di marijuana. Ancora: due bliancini elettronici di precisione e materiale utile a confezionare la droga. Questo il bottino recuperato dai carabinieri in un'abitazione di Pirri, sotto chiave quasi un chilo e mezzo di stupefacente. In manette una 40enne, D.A., trovata in casa insieme ai suoi due figli, entrambi minori.

La donna è stata sottoposta a processo per direttissima, al termine del quale è stata condannata a 3 anni e 8 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 14mila euro. Presto entrerà in carcere, ma potrebbe non essere l'unica a vedere il sole a scacchi. Gli inquirenti sospettano che la 40enne sia solo una "custode" della droga per conto di altre persone.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it