Cronaca

Ruba un'auto e, per sfuggire alla polizia, va a sbattere contro un muro. 41enne nei guai a Sassari

Un pregiudicato algherese, dopo aver rubato una vettura a Santa Teresa, cerca di sfuggire a un posto di blocco a Sassari. Nasce un inseguimento con la polizia, l'uomo ammanettato dopo aver sbandato ed essere finito contro un muro.



SASSARI - Ha rubato un automobile a Santa Teresa di Gallura. Poi, a distanza di settimane, a bordo della stessa stava girando per Sassari. Ma, all'improvviso, si è imbattutto in un posto di controllo della polizia. Gli agenti si sono subito insospettiti, perchè i fari dell'automobile erano spenti. Così, alla rotatoria di piazzza Mercato, il 48enne alla guida, un algherese già noto alle Forze dell'ordine, ha sterzato bruscamente e ha cercato di fuggire a tutto gas.

Il suo tentativo, però, è miseramente naufragato: dopo aver sorpassato alcune auto, infatti, è andato a sbattere contro lo spigolo di un muro. Sceso dalla vettura, ha cercato di fuggire a piedi, ma gli agenti l'hanno raggiunto e ammanettato. Per lui è scattata una denuncia.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it