Cronaca

Gallerie stradali sarde, via ai "lavori tecnologici" milionari. La mappa completa degli interventi

L'Anas aggiudica l'accordo quadro per la manutenzione straodinaria degli impianti tecnologici sulle statali dell'Isola. Coinvolti tanti tratti d'asfalto da Cagliari a Nuoro.



CAGLIARI - L' Anas aggiudica l'accordo quadro per la manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici sulle strade statali in varie province della Sardegna. Avrà un durata di tre anni per un valore complessivo di 7 milioni di euro. È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l'esito di un appalto per la manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici installati in galleria in molte delle strade statali sarde. L'importo massimo è di 7 milioni di euro.

In particolare, i lavori interesseranno le gallerie presenti nelle strade statali delle province di Cagliari, Medio Campidano, Nuoro e Ogliastra e sulla strada statale 131 "Diramazione Centrale Nuorese". I lavori permetteranno il mantenimento in efficienza degli impianti nonché la realizzazione di interventi straordinari per implementare gli impianti tecnologici esistenti, con conseguenti benefici per la sicurezza degli automobilisti. L'appalto, attivato mediante la procedura di accordo quadro, ha una durata triennale ed è stato aggiudicato all'impresa R.T.I. Di Bella S.r.l. – ALMAR Elettronica Srl, con sede a Catania.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it