Cronaca

"San Michele e Is Mirrionis, siringhe gettate per strada. Cittadini preoccupati"

La denuncia in Consiglio comunale: "Numerose segnalazioni, aumentano i casi di siringhe usate e gettate per terra nei quartieri di Is Mirrionis e San Michele". Il Comune intensifica i controlli.



CAGLIARI - Un problema di decoro urbano e allo stesso tempo di pericolo per le persone. La presenza di siringhe usate e gettate per strada è stata denunciata dal consigliere di centrodestra Alessandro Sorgia (gruppo Misto) che ha raccolto diverse segnalazioni da parte dei cittadini di Is Mirrionis, San Michele e Mulinu Becciu: "I quartieri sono ostaggio di tossicodipendenti e spacciatori - afferma Sorgia - negli ultimi mesi c'è stato un aumento di casi di siringhe usate e gettate nei marciapiedi e nelle aiuole anche in prossimità delle scuole e in aree frequentate da minori". Gli esempi sono diversi da via Serpieri a via Baccu Abis alle aree ai piedi del colle di San Michele. "La stessa cosa in via Cornalias vicino alla fermata dell'autobus e in via Quirra".

Il problema è noto al Comune che dopo la segnalazione ha deciso di correre ai ripari. "Abbiamo chiesto alla ditta che si occupa dell'igiene del suolo di intensificare i controlli soprattutto in strada e vicino alle scuole" la replica di Claudia Medda, assessore al Decoro Urbano.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it