Cronaca

Posada, a 17 anni sogna di fare il pastore ma gli rubano le pecore. Su facebook parte la colletta

A 17 anni sogna di fare il pastore, riesce a mettere su un gregge di pecore che però gli viene rubato. E' la disavventura capitata a un ragazzo di Posada, Elia, che in queste ore dopo un servizio di una tv locale sta facendo il giro del web.



Se i commenti su facebook fossero animali, Elia avrebbe già il suo gregge. Certo, tra il dire e il fare ce ne passa, ma i pastori sardi in passato hanno già dato prova di solidarietà. E potrebbe accadere anche questa volta. Su facebook, a parole, è già iniziata la mobilitazione. Ad attivarla un post sulla pagina 'Laura Laccabadora' seguitissima in Sardegna: 

"Ho sentito ora la storia di questo ragazzo - scrivono gli amministratori -. Si chiama Elia, 17 anni di Posada, e il suo sogno è quello di fare il pastore. E ci stava pure riuscendo, era partito da poche pecorelle e col passare del tempo e con tanti sacrifici, pian piano stava arricchendo il suo piccolo gregge. Ma qualcuno ha pensato bene di rubargli tutto il bestiame, gettandolo nello sconforto e lasciandolo con l'amaro in bocca. Un ragazzo di 17 anni che cerca di coltivare il suo sogno non può perdere il sorriso. Cerchiamo il modo di dare una mano a Elia, siamo in tanti dentro questa pagina, sono sicuro che qualche pastore disposto a donargli una pecora si trova.."

 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it