Cronaca

Emergenza fumi tossici a Molentargius, la svolta: argilla per "soffocare" il terreno

Individuata la ditta che deve sia realizzare la pista per consentire ai mezzi di arrivare nell'area critica, sia compiere i lavori nei 9mila metri quadri in fiamme. Poi, l'azione finale dei Vigili del fuoco.



QUARTU SANT'ELENA (CA) - Sono state aperte, all'Ente Parco di Molentargius le buste relative alle tre offerte presentate ed è quindi stata individuata la ditta che deve creare la pista forestale per permettere ai mezzi pesanti di arrivare nella zona interessata dall’incendio. Mentre al Comune veniva aperto il COC per definire tutti i dettagli, nel Parco venivano avviati i lavori, che saranno conclusi entro martedì prossimo.

La stessa ditta provvederà poi a portare in loco l’argilla necessaria a coprire i 9000 metri quadri di territorio che sta prendendo fuoco. Subito dopo inizierà il lavoro dei Vigili del fuoco, chiamati a spargere la terra sopra tutta l’area interessata dal rogo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it