Cronaca

Cagliari, biblioteca immersa nella natura a Is Mirrionis. Taglio del nastro - LE FOTO

La nuova area è nel rione popolare, riqualificata l'ex circoscrizione di via Montevecchio. Tanti libri per bambini e ragazzi e attività ludico-formative anche per gli anziani.



CAGLIARI - Giovedì 28 settembre alle 16:30 apre, nel quartiere di Is Mirrionis, una nuova biblioteca di quartiere, un presidio culturale che si affianca ai Servizi Demografici e delle Politiche Sociali già presenti nella ex circoscrizione di via Montevecchio. L'amministrazione comunale, rispettando gli impegni presi con associazioni e singoli cittadini, ha allestito uno spazio di circa duecento metri quadri. Saranno a disposizione del pubblico uno spazio lettura per bimbi e ragazzi, il servizio di informazione e consulenza bibliografica e quello di consultazione in sede e prestito all'esterno.


Partiranno sin da subito, con il coinvolgimento degli abitanti del quartiere, le iniziative ludico-formative per i più piccoli e per gli anziani. Sarà a disposizione anche un'area per la lettura dei quotidiani e sei postazioni internet del progetto “all@in” che saranno attivate a breve non appena verranno definiti gli ultimi dettagli tecnici. La biblioteca è arricchita dal giardino realizzato con la collaborazione della Fondazione Sardegna e dell'associazione “La voce delle piante”. Un luogo dove per leggere, prendere il fresco sotto le alberature e socializzare.

Inizialmente, l'apertura della biblioteca è prevista per due mattine e due pomeriggi alla settimana. Saranno poi monitorati i flussi dell'utenza e, compatibilmente con le risorse a disposizione, l'intenzione dell'amministrazione è quella di estendere il più possibile gli orari di apertura che attualmente sono i seguenti:

martedì dalle 15 alle 17,:30;

mercoledì dalle 9 alle 13;

giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17:30.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it