Cronaca

In viaggio con morfina nell'intestino. Corriere della droga straniero bloccato in aeroporto

Un 38enne della Nigeria nei guai dopo essere arrivato su un volo partito da Napoli. Nella pancia un unico ovulo con 11 grammi di morfina. Dopo i controlli medici è scattata la denunica.



CAGLIARI - La Guardia di Finanza del capoluogo sardo ha fermato, all’aeroporto di Elmas, un cittadino nigeriano, scoperto con 11 grammi di morfina nello stomaco. L'uomo, appena sbarcato da un volo diretto per Cagliari proveniente da Napoli, è stato controllato presso i varchi doganali dai militari delle Fiamme Gialle, che si sono subito insospettiti a causa della non completa lucidità dell'uomo, un'alterazione tipica di chi ha droga in corpo.

La verità è saltata fuori al Policlinico di Monserrato: attraverso una radiografia è stato possibile scoprire un ovulo, pieno di morfina, nel tratto finale dell'intestino. Il corriere della droga è stato segnalato all'autorità giudiziaria, lo stupefacente è stato sequestrato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it