Cronaca

Minacciano con le forbici la proprietaria di un negozio e rubano profumi. Cagliari, coppia di ladri in manette

Due stranieri irregolari, uno del Senegal e uno del Gambia, entrano in una profumeria in via Is Mirrionis e, dopo aver puntato le lame di un paio di forbici contro la titolare, scappano con merce per 300 euro. Presi dopo un inseguimento.



CAGLIARI - Due senza fissa dimora stranieri e irregolari - un 28enne del Gambia e un 35enne del Senegal - sono stati arrestati dai carabinieri. I due, infatti, sono i protagonisti di una rapina in una profumeria in via Is Mirrionis. Armati di forbici, hanno fatto irruzione nel locale e, dopo aver minacciato la titolare, sono fuggiti con vari profumi, per un valore di 300 euro.

La loro fuga, però, è durata poco. I militari sono riusciti a rintracciarli. Entrambi sono stati rinchiusi nel carcere di Uta.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it