Cronaca

Il campo di mais nasconde una piantagione di marijuana da 200mila euro

Una piantagione di marijuana nascosta all'interno di un campo di mais di un ettaro. E' stata scoperta dalla squadra mobile della questura di Nuoro a Galtellì in località Sologheddu.



Le piante di stupefacente, 220, erano state piantate in mezzo ai filari di mais al fine di rendere impossibile la loro individuazione sia da terra, sia mediante eventuali riprese aereometriche. I poliziotti hanno individuato anche un 22enne residente a Loculi che secondo le investigazioni sarebbe il coltivatore del terreno. Il giovane su pressione degli agenti li ha portati a scoprire un magazzino adibito all'essicamento della droga. Sul posto è stato rinvenuto un ingente quantitativo di stupefacente, in vari stadi di essicazione, per un peso complessivo di circa 20 chili, ed una serie di sistemi di essicazione. Lo stupefacente sequestrato avrebbe fruttato un valore di oltre 200mila euro euro.

Nella foto l'essicatore scoperto all'interno del magazzino

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it