Cronaca

Gare di pesca, bird watching e poi scorpacciata di pesce. Santa Gilla, domenica la laguna è in festa

Il 15 ottobre, dalle 7 alle 16, un fiume di eventi nell'area umida di Sa Illetta. Il clou all'ora di pranzo, con i prodotti tipici del consorzio ittico. Digestione garantita con racconti, filmati e poesie sui pescatori cagliaritani.



CAGLIARI - Terza edizione dell'evento di metà ottobre dedicato alla scoperta - o alla riscoperta - della laguna di Santa Gilla. La laguna in festa tra eventi culturali, naturalistici e gastronomici. Domenica 15 ottobre un'intera giornata all'insegna della conoscenza e del relax, ecco il progamma completo.

Dalle 7:00 alle 12:00: gara di pesca sportiva da terra e in barca con premiazione finale. Alle 9: escursioni naturalistiche e bird watching. Alle dieci i laboratori di educazione ambientale sulle tecniche tradizionali della pesca in laguna e la mostra degli attrezzi tradizionali. Alle 11 la tavola rotonda sulle "prospettive del parco delle zone umide di Molentargius, Sella del Diavolo e Santa Gilla", con autorità regionali, della Città metropolitana di Cagliari, dell'Università e dei sindacati.

Alle tredici tutti a tavola, c'è la degustazione di prodotti tipici della laguna organizzata dal consorzio ittico Santa Gilla. Alle 16, pomeriggio a bordo stagno con panorami su Cagliari-omaggio a Helmar Schenk: "racconti e poesie su Santa Gilla ed i suoi pescatori nella storia di Cagliari", con il contributo di Stefano Pira, Consuelo Melis, Soraya Secci, allievi delle scuole dei Comuni rivieraschi, proiezione di filmati storici sulla laguna. Per tutta la durata della giornata, negli spazi del consorzio ittico saranno presenti pannelli informativi sulle ricerche dell’Università di Cagliari Disva e Dicaar sulle zone umide dell’area cagliaritana, una mostra fotografica della laguna e Spazio informativo sulla valorizzazione delle tipicità delle lagune della Sardegna, un patrimonio di tradizione e qualità.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it