Cronaca

Temperature alte, incendiari a proprio agio. Spenti 3 roghi a Birori, Gergei e Silanus

La terza domenica di ottobre vede l'Isola ancora martoriata dal fuoco. Incendi in tre differenti zone di campagna, task force per spegnerli di Corpo forestale e elicotteri dell'antincendio regionale.



CAGLIARI - Il perdurare delle alte temperatura e della siccità continuano a non essere di aiuto nella campagna antincendi di quest'anno. Il Corpo forestale della Sardegna ha diretto, nella terza domenica di ottobre le operazioni di spegnimento, coordinando gli elicotteri del servizio aereo regionale, su tre roghi divampati nelle campagne di Birori, Gergei e Silanus. Nel primo caso, le fiamme scoppiate in località "Mignanu" sono state spente meno in meno di un'ora, grazie all'intervento di un elicottero e del personale del Corpo forestale. A Gergei, in località "Rio Murera", l'incendio è stato domato dopo i lanci di un elicottero e le azioni a terra degli uomini del Corpo forestale e dell'agenzia Forestas.

L'ultimo rogo è stato invece segnalata in località "Punta su Pittarzu", a Silanus. L'incendio è stato spento dopo l'intervento di un elicottero e delle squadre di Corpo forestale e Forestas, che hanno operato in una zona boschiva.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it