Cronaca

Ploaghe. Non riesce più a vendere il latte, pastore uccide gregge di 135 pecore

Un intero gregge di 135 pecore sgozzate e ammassate ad una siepe in un fossato e 4 cani uccisi, in avanzato stato di decomposizione, sono stati trovati in località Pala'e Chercu in comune di Ploaghe (Sassari) da alcuni pastori allarmati dal fetore emanato dalle carcasse.



Il proprietario, un pastore 62enne del paese, già noto alle forze dell'ordine, secondo quanto accertato dalla Forestale e dalla polizia locale era esasperato perché la coop a cui conferiva il latte rifiutava il prodotto perché fuori norma, probabilmente per l'alta carica batterica. Nei giorni scorsi l'uomo ha preso un coltellaccio e ha sgozzato l'intero gregge e i suoi 4 cani pastore, allontanandosi e rendendosi irreperibile. Adnkronos/foto d'archivio.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it