Cronaca

Droga e banconote false tra Campania e Sardegna, arresti e perquisizioni all'alba

I carabinieri della compagnia di Oristano hanno eseguito diverse ordinanze di misure cautelari in carcere e perquisizioni nei confronti di diversi soggetti ritenuti responsabili di appartenere a sodalizi criminali dediti allo spaccio di stupefacenti ed all’introduzione di banconote false, operanti nelle provincie di Oristano, Nuoro e Napoli. Nell’operazione sono impiegati oltre 100 militari.



In particolare sono state eseguite 10 ordinanze di custodia cautelare, di cui 7 in carcere e 3 agli arresti domiciliari e 16 perquisizioni personali e locali nei confronti di soggetti dediti allo spaccio di stupefacenti, ed immissione, detenzione e spendita di banconote false nelle province di Oristano e Nuoro.

L’indagine è scaturita dal controllo  di alcuni soggetti, tra cui pregiudicati, che disponevano di ingenti ingiustificate somme di denaro, ritenute incompatibili con la loro attività lavorativa.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it