Cronaca

Via gli incroci pericolosi dalla Ss 131. Ok dell'Anas al progetto

Via libera dal Cda dell'Anas al progetto definitivo per la risoluzione dei nodi critici e l'eliminazione degli incroci a raso sulla strada statale 131 "Carlo Felice". L'intervento, del valore di oltre 79 milioni di euro, riguarda il 2° stralcio e prevede la realizzazione di nuovi svincoli tra il km 108,300 e il km 158,000



CAGLIARI - Il Consiglio d'amministrazion dell'Anas ha approvato il progetto definitivo e l'autorizzazione a redigere la progettazione esecutiva per la risoluzione dei nodi critici e l'eliminazione degli incroci a raso tra il km 108,300 e il km 158,000 della strada statale 131 “Carlo Felice”, nelle province di Oristano, Nuoro e Sassari.

Il progetto riguarda il 2° stralcio, dei tre previsti, per un valore di oltre 79 milioni di euro, che è finalizzato all'incremento degli standard di sicurezza e percorribilità della parte centrale e settentrionale della principale arteria della Sardegna e sarà assegnato mediante la procedura di accordo quadro. Le opere sono state finanziate con decreto interministeriale MIT/MEF (498 del 14 novembre 2014), confermati da delibera CIPE (n°108 del 23 dicembre 2015) e fanno parte di un più ampio intervento di adeguamento compreso tra il km 108,300 al km 209,500.

In particolare, il tratto costituito dal 2° stralcio, oggetto dell'approvazione, interessa i territori comunali di Bauladu, Paulilatino, Abbasanta, Norbello, Aidomaggiore, Borore, Macomer, Birori, Bortigali e Bonorva, e prevede la trasformazione delle intersezioni a raso in svincoli e l'adeguamento delle corsie specializzate degli svincoli esistenti, la loro illuminazione, nonché la realizzazione di piazzole di sosta e della viabilità di di servizio a beneficio degli accessi ai fondi.

Saranno interessati gli svincoli di Santa Cristina (km 114,500), Paulilatino Sud (km 119,000), Svincolo di Nuoro DCN (km 123,500), Abbasanta (km 125,500), Norbello (km 128,000), Borore (km 135,100), zona industriale di Tossilo (km 138,000), Macomer-Birori (km 142,000), Campeda (km 152,000), Badde Salighes (km 155,000), e l'intersezione alla galleria ferroviaria al km 156,580. Nel progetto è previsto l'adeguamento della strada provinciale 124 e la costruzione, o l'adeguamento, della viabilità di collegamento dei relativi fondi alla viabilità locale. Le lavorazioni comprenderanno anche alcune opere d'arte di rilievo come ad esempio il cavalcavia dello svincolo di Macomer-Mulargia al km 148,500 e il ponte sul rio Temo al km al km 154,495.

L'insieme degli interventi che comprendono l'intero progetto di adeguamento e messa in sicurezza della strada statale 131 “Carlo Felice” dal km 108,300 al km 209,500 è distribuito su un tratto di arteria lungo oltre 100 km che si sviluppa su 3 provincie e 21 comuni.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it