Cronaca

Fenosu, cedute le quote dell'aeroporto. Il distretto aerospaziale: "Ora nuovo sviluppo ma no a giochi di guerra"

Aeronike e Dass (distretto aerospaziale della Sardegna) annunciano di aver completato l'acquisizione della Sogeaor società di gestione dell'aeroporto di Fenosu.



"A seguito della seconda asta pubblica Sogeaor SpA, Aeronike e Dass (distretto aerospaziale della Sardegna), hanno  provveduto all'acquisto delle quote azionarie".  E' l'annuncio delle due società aggiudicatarie diffuso tramite un comunicato stampa.

"Verrrà affrontata prima di tutto - evidenziano gli acquirenti - la situazione debitoria della Sogeaor che si ritiene possa declinare le proprie attività nel settore dell'aviazione generale ad esempio per la manutenzione dei velivoli, settore in cui Aronike già opera, per la creazione dei una scuola di volo e per consentire la fruizione dell'infrastruttura da parte degli appassionati di paracadutismo, per effettuare test e conseguente certificazione di velivoli senza pilota e quale base ideale per i velivoli anti incendio, pronto soccorso e protezione civile". 

"L'obiettivo del Dass - sostiene il presidente Giacomo Cao - è di mettere a disposizione dei soci e di tutto il territorio della Sardegna un'infrastruttura aeroportuale che potrà consentire lo sviluppo del settore aerospaziale con auspicate ricadute in chiave occupazionale, senza alcuna relazione con scenari di guerra neppure simulata".

 

Ultimo aggiornamento: