Cronaca

Arzachena. Tragedia sul lavoro: muore folgorato un operario

Incidente sul lavoro questa mattina nel nord Sardegna. Un operaio, S.P., 37enne originario di Villamar, muore folgorato mentre lavorava all'interno di un Campeggio ad Arzachena.



La tragedia è avvenuta mentre erano in corso i lavori di manutenzione del camping-villaggio Isuledda, in località La Conia a Cannigione, nel Comune di Arzachena.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri di Olbia, l'operaio, dipendente del camping, stava effettuando dei lavori manovrando una piccola gru, quando avrebbe inavvertitamente toccato i fili elettrici. Una scossa ha attraversato il mezzo, lo ha raggiunto e lo ha folgorato.
Sul posto sono arrivati i medici del 118, che hanno cercato di rianimare per oltre un'ora l'uomo , ma inutilmente, l'operaio sarebbe morto sul colpo. Sono in corso indagini per ricostruire la dinamica della tragedia.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it