Cronaca

Vendeva on line un trattore inesistente: denunciato

I militari della Stazione Carabinieri di Nuoro hanno denunciato un giovane, residente nella provincia di Reggio Calabria, per truffa.



Il Comando Provinciale Carabinieri di Nuoro, impegnato nell'attività di controllo al fenomeno delle frodi in materia di acquisti on line, ha scoperto una truffa ai danni di un giovane trentenne di Lanusei.

Il malfattore, per accalappiare le vittime applicava prezzi assolutamente concorrenziali e forse proprio questo dato, in un periodo di crisi come quello attuale, ha fatto cadere la vittima nella sua trappola. Il truffatore ha, infatti, tentando di vendere un trattore agricolo su un noto sito di annunci on line per la cifra di duemila euro, riuscendo ad ottenere 400€ di anticipo dal malcapitato giovane di Lanusei.


I militari, dopo la denuncia, sono riusciti ad accertare che la carta ricaricabile Poste Pay sul quale è stato effettuato l’accredito era intestata al calabrese, già gravato da precedenti analoghi. E' importante prestare molta attenzione agli annunci dai prezzi vantaggiosi, avvertono dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Nuoro. L’invito ai cittadini è di sporgere immediata denuncia.


Sono attualmente in corso attività finalizzate anche all’individuazione di ulteriori vittime che potrebbero essere ancora all’oscuro del meccanismo truffaldino.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it