Cronaca

Assemini. Arrestati due minori per tentato furto di un’auto e per droga. Erano ospiti di una cooperativa sociale

Due arresti nella serata di ieri in centro ad Assemini. Due minori, ospiti della cooperativa sociala di Via Padova, sono finiti in carcere per tentato furto e per droga.



Intorno alla mezzanotte, i Carabinieri della stazione di Assemini hanno arrestato in flagranza del reato di furto aggravato in concorso due minori, N.A. sedicenne, nato in Algeria e B.J. di 17 anni, nato in Bulgaria, entrambi domiciliati presso la cooperativa sociale per minori di Assemini sita in via Padova. I due ragazzi, intorno alle 22, hanno tentato di impossessarsi di una Ford Focus parcheggiata nella via Gramsci, danneggiando lo sportello con l’utilizzo di un coltellino svizzero multiuso.

Sono stati notati dai Carabinieri che passavano in quella via per una normale attività di controllo; immediato l'intervento dei militari che hanno ammanettato i due minori in flagranza di reato. Sottoposti a perquisizione, i Carabinieri hanno trovato uno dei minori in possesso di una dose di Hashish. La droga è stata sequestrata e il minore è stato segnalato anche alla locale prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. I due ragazzi sono stati reclusi nella casa circondariale per minori di Quartucciu.

Ultimo aggiornamento: