Cronaca

Uta. Ennesimo arresto per droga di un minorenne

I Carabinieri hanno arrestato un 17enne di Uta con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente: nonostante la giovanissima età, aveva da tempo in piedi un consistente giro legato allo spaccio di droga.



Al momento del fermo è stato sorpreso con quasi 1.000€ in contanti, provento dell’attività delittuosa, ed un panetto da quasi due etti di hashish.
I Carabinieri di Decimomannu, nell’ambito di un controllo di un veicolo intercettato nella via San Giacomo, a bordo del quale viaggiavano tre giovani, un maggiorenne e due minori, hanno perquisito il giovane minorenne, che è parso subito agitato, ed è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish, 10gr circa. Il controllo è stato esteso anche all’abitazione, del minore, dove è stata rinvenuta una quantità di droga significativa. Quasi due etti di stupefacente, conservati ed occultati all’interno di involucri in carta stagnola ed una cifra assolutamente incompatibile con la vita da studente 17enne: quasi 1.000€ in contanti. La rivendita della droga detenuta gli avrebbe consentito di guadagnare ancora tra i 1.500 ed i 2.000€ illecitamente.
Il minore, incensurato, è stato accompagnato presso l’istituto di pena minorile di Quartucciu, mentre la droga ed i soldi sono stati posti sotto sequestro a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i minorenni. È al vaglio la posizione degli altri due giovani.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it