Cronaca

Minaccia le operatrici della comunità terapeutica con un coltello da cucina: arrestata una donna

Una pregiudicata Cagliaritana di 44 anni si è introdotta nei locali della comunità terapeutica “Franca Ongaro Busaglia”, armata di coltello da cucina e, minacciando due operatrici sociosanitarie le ha costrette a consegnare la somma di 100 euro.



Dopo la rapina si è allontanata ma è stata rintracciata dai Carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari; la donna è stata arrestata per il reato di rapina e resistenza a pubblico ufficiale; infatti, appena i Carabinieri si sono avvicinati per fermarla, ha opposto una violenta resistenza, prima di essere definitivamente bloccata e ammanettata.

La donna è stata, poi, condotta nel carcere di Uta.

Ultimo aggiornamento: