Cronaca

Rapina a mano armata a Sassari: quattro arresti

Si è conclusa con quattro misure di custodia cautelare in carcere l'indagine relativa ad una rapina avvenuta nel centro di Sassari il 18 aprile scorso.



Le misure cautelari sono state disposte dal GIP del Tribunale di Sassari su richiesta del Pubblico Ministero.

Il 18 aprile scorso un cittadino extracomunitario era stato aggredito da alcuni uomini, armati di coltello, all'interno dei giardini di via dei Gremi, a Sassari.

Nel corso dell'attività di indagine sono state acquisite numerose testimonianze da persone che avevano assistito ai fatti, sono state visionate le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza, sono stati raccolti elementi probatori dimostratisi decisivi per la ricostruzione dei fatti e per l'identificazione dei responsabili.

Ciò ha permesso di ricostruire i fatti: il 18 aprile, alle ore 14:00, la vittima si trovava in via dei Gremi all'altezza di un supermercato; poco dopo è stata raggiunta dai suoi aggressori; tre uomini gli hanno puntato altrettanti coltelli alla gola, mentre un quarto soggetto, sopraggiunto alle spalle della vittima, gli ha avvolto un laccio intorno al collo, stringendolo fino a immobilizzarlo.

A questo punto gli aggressori si sono impossessati del portafogli contenente cinquecento euro in contanti, alcune carte di credito e documenti personali dell'uomo.
L'uomo ha subito abrasioni al collo infertegli con la lama dei coltelli.

Il giorno successivo la vittima della rapina ha intercettato uno dei suoi aggressori in corso Vico, ne è scaturita una violenta discussione che è stata sedata dagli agenti prima che degenerasse; in questa circostanza si è appreso della rapina e si sono avviate le indagini.

In poco meno di un mese sono stati identificati 4 responsabili della rapina a mano armata, un sardo, un marocchino e sue senegalesi.
I quattro uomini, due senza fissa dimora e due residenti a Sassari, identificati come autori della rapina a mano armata, sono stati raggiunti e arrestati.


Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it