Cronaca

Poetto. Studenti aggrediscono due uomini mentre passeggiano in bici

Un giovane studente sedicenne di Quartu Sant’Elena è stato denunciato per lesioni gravi in concorso, aggravate dai futili motivi.



Il ragazzo, in compagnia di alcuni amici in corso di identificazione, per motivi ancora da appurare, ha iniziato una animata discussione con due cagliaritani, un geologo della regione autonoma Sardegna e un agente di commercio, rispettivamente di 56 e 55 anni, che percorrevano il lungomare Poetto a bordo delle loro bici.


Dalla violenta discussione ne è scaturita una vera e propria aggressione da parte dello studente in compagnia dei suoi amici, nei confronti dei due uomini; in particolare, nei confronti di uno dei due uomini, provocandogli gravi lesioni.

L’uomo, prontamente soccorso è stato portato presso l’Ospedale Santissima Trinità, da dove è stato dimesso con 15 giorni di prognosi per un trauma cranico con frattura ossea del naso. Le indagini dei carabinieri del nucleo radiomobile di Cagliari sono ancora in corso, per identificare gli altri componenti del gruppo e la dinamica.

Ultimo aggiornamento: