Cronaca

Un dipendente Forestas e un giovane di Quartu, trovati morti nelle campagne di Villaputzu e Maracalagonis

I cadaveri dei due uomini sono stati trovati senza apparenti segni di violenza.



Si tratta di un dipendente di Forestas di 65 anni di Villaputzu, il cui corpo è stato ritrovato in un terreno vicino alla sua abitazione di campagna. L'altro corpo è del giovane 27enne di Quatu Sant'Elena, scomparso da casa e ritrovato da un agricoltore nelle campagne di Maracalagonis.  

Al momento non si conoscono le cause delle due morti.


Sul posto non sono stati ritrovati particolari segni riconducibili ad aggressioni.


Il primo cadavere trovato è quello dell'operaio di Forestas. L'uomo era scomparso ieri dalla sua abitazione a Villaputzu. Era uscito per andare a lavoro, ma non è mai arrivato, scattate immediatamente le ricerche, il corpo dell'uomo è stato trovato nel suo terreno, non troppo distante dall'abitazione. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di San Vito e i Vigili del Fuoco che erano già impegnati nelle ricerche.

Il cadavere del giovane 27enne è stato scoperto da un agricoltore,  nelle campagne di Maracalagonis. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Compagnia di Quartu, prontamente allertati.


La salma dell’operaio di Villaputzu è stata trasferita all’Istituto di medicina legale dove verrà effettuata la perizia necroscopica. Il medico legale ha rilevato la frattura di una gamba. La perizia necroscopica sulla salma del ragazzo di Quartu si farà invece sabato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it