Cronaca

Calasetta. In preda all'alcol vagava per la spiaggia, bloccato dai Carabinieri un cittadino polacco

Oltraggio, violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, per il 53enne nullafacente polacco.



I carabinieri della stazione di Calasetta hanno arrestato un 53enne polacco, senza fissa dimora, nullafacente, con precedenti di polizia, con l'accusa di oltraggio, violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale.

I militari sono intervenuti nel tardo pomeriggio di ieri in quel lungomare Arenzano, area molto frequentata da turisti in questo periodo, dove hanno trovato l uomo in profondo stato di agitazione verosimilmente dovuto all'abuso di sostanze alcoliche.

Alla vista dei carabinieri, il polacco ha cominciato ad offenderli perfino minacciandoli di morte. I militari gli hanno chiesto i documenti e lo hanno invitato a seguirli in caserma, ma lui dopo essersi rifiutato, ha cercato di allontanarsi, divincolandosi e cercando di colpirli con un pugno, non riuscendo però nell'intento.

Definitivamente bloccato è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza della compagnia di Carbonia, in attesa del rito direttissimo.

 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it